menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolta da un parente in manovra nel campeggio: bimba di 4 anni in gravi condizioni

L'incidente verso le 15.30 di venerdì all'Union Lido di Cavallino. La piccola all'inizio aveva perso conoscenza, poi si è ripresa. Si trova in codice rosso all'ospedale di Padova

Il parente (secondo alcuni presenti lo zio) fa manovra con l'auto e investe in pieno la bambina, che viene travolta e rimane incastrata sotto al veicolo. Preoccupante incidente stradale verso le 15.30 di venerdì al camping Union Lido di Cavallino-Treporti. Una bambina di 4 anni di nazionalità tedesca è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Padova a causa di un grave trauma da schiacciamento all'altezza dell'addome e il torace. Una scena terribile cui ha assistito nei momenti immediatamente successivi anche il padre della bimba, subito accorso.

La piccola all'inizio non era cosciente ed è stata portata in braccio dal padre fino al punto di primo soccorso della struttura ricettiva. Lì sono giunti a stretto giro di posta i sanitari del 118 e della Croce Verde, oltre che gli agenti della polizia locale. Per fortuna la bimba si è ripresa durante i soccorsi, anche se comunque il quadro clinico rimane grave. Anche perché la ferita si è mostrata sotto shock.

E' stato chiesto l'intervento dell'elicottero del Suem, atterrato in un piccolo campo sportivo del campeggio. Lì la piccola è stata stabilizzata (non c'è stato bisogno di intubarla per fortuna) e caricata a bordo del velivolo, dopodiché il trasferimento nel reparto di Chirurgia pediatrica. La prognosi è riservata. Al momento dell'incidente pare che si stesse muovendo con uno skateboard.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento