menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Preganziol, veneziano 47enne scoperto alla guida ubriaco

I carabinieri trevigiani hanno bloccato anche due ragazzi, sempre residenti nel comune lagunare, con addosso alcuni grammi di marijuana, subito sequestrata

Da Venezia a Preganziol a “causare guai”: i carabinieri di Mogliano nel fine settimana hanno fermato ben tre persone residenti nella provincia lagunare; il primo, un 47enne, rimasto coinvolto in un incidente stradale; gli altri due, di origine straniera sono invece stati scoperti con addosso alcuni grammi di marijuana.

I militari sono intervenuti nella zona del Terraglio, in piena notte. Nel primo caso hanno risposto alla segnalazione di un sinistro, come già accennato, scoprendo che uno dei coinvolti, un veneziano di 47 anni alla guida di una Volkswagen Passat, aveva un tasso alcolico pari a 1,77 g/l. L'uomo, che gli uomini dell'arma presumono essere stato la causa dell'incidente, si è visto subito ritirare la patente.

Gli stessi carabinieri, poco più tardi, sempre nel Comune di Preganziol, hanno poi controllato due giovani, un 19enne, di origine rumena, ed un 21enne, entrambi residenti nel veneziano, i quali in seguito a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di sette e due grammi di marijuana che hanno dichiarato di possedere per uso personale. La droga è stata sequestrata ed i giovani segnalati alla locale Prefettura per il procedimento amministrativo previsto dalla normativa sugli stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento