Incidenti stradali

Incidente a Bologna: donna investita da un'auto, denunciato il pirata veneziano

Un 47enne fuggito dopo aver travolto una giovane a piedi nella serata di lunedì. Un passante però ha visto tutto e ha chiamato la polizia. Responsabile rintracciato poco più tardi

Una donna è stata investita verso le 19 di lunedì in via Beniamino Gigli, a Bologna, nella zona del quartiere Murri. Alla guida dell'auto investitrice (una Ford Focus) c'era un veneziano di 47 anni, che anziché prestare soccorso è scappato via: la vittima, 32enne, è caduta a terra e ha battuto il viso sull'asfalto.

Rintracciato e denunciato

A dare l'allarme al 118 e al 113 è stato un passante che è anche riuscito a prendere la targa dell'auto: sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno così rintracciato l'auto e gli occupanti, fermati poco lontano: il 47enne è stato denunciato per i reati di fuga e omissione di soccorso. La donna è stata trasportata all'ospedale Maggiore di Bologna in condizioni di media gravità. I rilievi sono stati affidati alla polizia municipale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Bologna: donna investita da un'auto, denunciato il pirata veneziano

VeneziaToday è in caricamento