menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente frontale all'incrocio tra auto e camion a Portogruaro, feriti

Lo schianto poco prima delle 7 di mattina di lunedì all'intersezione tra via Fossalato e viale Udine. I conducenti della Clio sono finiti all'ospedale

A causa dell'asfalto viscido sbandano verso destra finendo contro il guard-rail, poi vengono rimbalzati in strada proprio nel momento in cui dal senso di marcia opposto sopraggiunge un camion. Se la sono vista molto brutta le tre persone a bordo di una Renaul Clio che pochi minuti prima delle 7 di lunedì mattina stavano percorrendo via Fossalato a Portogruaro in direzione Udine. La strada provinciale che collega la città del Lemene a San Michele al Tagliamento. A un certo punto, all'altezza dell'incrocio con viale Udine, l'auto diventa ingovernabile. Prima l'urto contro la barriera, poi il botto devastante con il tir condotto a un 43enne del posto.

Distrutta la Renault Clio, così come distrutti sono anche la pedaliera del mezzo pesante e il radiatore. Per i tre occupanti dell'auto, residenti a Caorle (al volante un 32enne di nazionalità albanese, a bordo anche un 26enne e un 27enne di nazionalità slovena), solo ferite lievi. Sono stati comunque tutti trasportati all'ospedale per gli accertamenti del caso, in virtù anche della dinamica del sinistro.

Via Fossalato per permettere i rilievi della polizia stradale è rimasta chiusa per circa un'ora. Fino alle 8. Le deviazioni sono state indicate sul posto anche dalla polizia provinciale, intervenuta in appoggio ai colleghi. Disagi comunque limitati per la viabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento