menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco al volante esce di strada e centra in pieno la colonna del gas

Poteva avere conseguenze ben più gravi l'incidente di domenica mattina in via delle Motte a Martellago. Strada chiusa per metterla in sicurezza

Esce di strada e centra in pieno una colonnina del gas a Martellago. Poteva avere conseguenze ben più gravi lo schianto che poco dopo le 5 della mattina di domenica ha visto protagonista un automobilista che stava transitando in via delle Motte a bordo di una Peugeot 206. All'altezza del civico 66, subito dopo il cavalcavia del Passante, un 31enne di Salzano ha abbattuto un pilastro di cemento, un pezzo di ringhiera, un cancello pedonale e, come detto, una colonnina del gas. Con ogni probabilità a causare la sbandata "fatale" è stato un colpo di sonno, vista l'ora in cui si è verificato. Ma pare anche che l'automobilista fosse alla guida con un tasso alcolemico superiore alla norma di legge.

Dopo l'impatto è stata registrata una perdita di gas che ha costretto i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Scorzè a chiudere la strada per il tempo necessario agli operai di mettere in sicurezza la zona. Dopodiché la situazione è tornata alla normalità. Per il conducente, che procedeva in direzione di Robegano e comunque è uscito sulle proprie gambe dall'abitacolo non riportando ferite gravi dopo l'urto, potrebbe profilarsi una denuncia per guida in stato di ebbrezza. Per precauzione è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Mirano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento