menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto si ribalta su un fianco in via San Donà, strada bloccata e tram costretto allo stop

L'incidente verso le 8 di venerdì a Mestre. La conducente secondo testimoni è uscita sulle proprie gambe, scioccata per l'accaduto. Impossibile transitare per l'ostacolo in corsia

Per fortuna la conducente dell'auto sarebbe uscita sulle proprie gambe dall'abitacolo, sia pure piuttosto scioccata per l'accaduto. Almeno secondo i testimoni che hanno assistito alla scena. Inusuale incidente poco dopo le 8 di venerdì mattina in via San Donà a Mestre dove, per cause al vaglio delle forze dell'ordine, un'auto si è ribaltata su un fianco proprio sulle rotaie del tram. Inevitabilmente il siluro rosso si è dovuto fermare, ma tutto il traffico della zona è andato in difficoltà.

Il veicolo ha arrestato la propria marcia esattamente in centro alla sede stradale, impossibile transitare in entrambe le direzioni almeno finché l'ostacolo non è stato rimosso. Chi ha assistito alla scena parla di ferite alle mani per l'automobilista, causate dai frammenti di vetro. "Un autista Actv ci ha detto che non si passa. Di andare a piazzale Cialdini - spiega un mestrino - effettivamente per tutta la lunghezza di via Ca' Rossa non ho visto arrivare automobili. Come se fosse tutto bloccato".

Essendo il tram a guida vincolata, Actv è stata costretta a mettere in circolazione gli autobus sostitutivi per mantenere attivo il servizio di trasporto pubblico. La linea T1 del "siluro" è stata ripristinata verso le 9, quando tutto è tornato alla normalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento