Incidenti stradali Marghera / Via Villabona

A 15 anni si schianta con l'auto e scappa lasciando solo il cuginetto

L'incidente in via Villabona a Catene. Il ragazzino ha rubato le chiavi dell'auto alla madre per farsi un giro con accanto un bimbo di otto anni

Incidente contro un lampione (archivio)

Esce di strada e poi scappa via lasciando il cuginetto di otto anni a bordo. Incredibile vicenda a Marghera, che ancora deve essere chiarita del tutto. Il fuggitivo, infatti, aveva due buone ragioni per darsela a gambe: è un quindicenne, quindi per ottenere la patente dovrà aspettare ancora un bel po', e in più era al volante di una Ford Fiesta intestata a una persona diversa dai suoi genitori.

L'incidente mercoledì pomeriggio, in via Villabona. Località Catene. Il ragazzino, di etnia rom, per chissà quale motivo stava guidando la Ford Fiesta quando in corrispondenza di una curva si è schiantato contro un lampione dell'illuminazione pubblica. Al suo fianco il cuginetto di otto anni. Entrambi sarebbero usciti incolumi dallo schianto, anche se la sicurezza non la si è potuta avere per diverso tempo: il quindicenne, infatti, era sparito dalla circolazione. Alle 17.30 non era ancora stato rintracciato dagli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale. La svolta mezz'oretta più tardi, quando i vigili avevano raggiunto l'ospedale Dell'Angelo con il bambino di otto anni per assicurarsi delle sue condizioni. Lì hanno trovato anche il fuggiasco quindicenne, che aveva raggiunto l'istituto sanitario per i fatti propri.

Sul luogo del sinistro è arrivata anche la madre del ragazzo, che risiede poco distante.E' stata lei a spiegare come mai quell'auto non risultasse intestata a nessuno dei famigliari: sarebbe in corso infatti la sua compravendita da parte della donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 15 anni si schianta con l'auto e scappa lasciando solo il cuginetto

VeneziaToday è in caricamento