menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna la paura in laguna: gondola contro un vaporetto agli Scalzi

L'incidente alle 12.44 vicino alla stazione ferroviaria. Un mezzo della linea 2 è uscito dall'imbacadero e, pare, è stato urtato sulla fiancata

Torna la paura in laguna. Vaporetti e gondole si toccano ancora, come durante quel maledetto giorno d'agosto dell'anno scorso quando a Rialto perse la vita Joachim Vogel, il turista tedesco che per salvare la figlia ci ha rimesso la vita. Ciò che è successo mercoledì alle 12.44 ha avuto conseguenze infinitamente minori e, certo, sono cose che succedono in Canal Grande. Tra le migliaia di imbarcazioni che ogni giorno lo attraversano per vari motivi.

Fatto sta che per i passeggeri del vaporetto delle linea 2 diretto verso Rialto, come per chi si trovava a bordo della gondola (non è chiaro se ci fosse solo un pope o qualche altro passeggero), sono stati momenti di  paura. E la mente non ha potuto far altro che tornare alle foto e i video pubblicati dopo la tragedia di un anno fa.

Fatto sta che, a quanto pare, l'imbarcazione Actv avrebbe lasciato l'ormeggio per riprendere il proprio itinerario in centro storico quando, a un certo punto, una gondola uscendo dallo stazio vicino al pontile non si sarebbe fermata in tempo centrando una fiancata del vaporetto. Riportando naturalmente anche qualche danno, viste le diverse stazze dei due natanti. Pare a poppa. Constatato che però non c'erano feriti o conseguenze gravi, il mezzo Actv ha preferito continuare la propria corsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento