Vittoria a metà, pendolari di Quarto ottengono la corsa mattutina

All'incontro con la Regione si è deciso per la riattivazione, anche sabato e festivi, del treno delle 4.53 per Venezia. "Nostre proposte ascoltate"

"Moderatamente soddisfatti", è il commento a caldo di Luciano Ferro, rappresentante del comitato pendolari Quarto d'Altino, reduce dall'incontro di martedì con rappresentanti di Regione, Trenitalia e Comuni del Veneto orientale. Oggetto del contendere erano alcune corse dei treni sulla linea tra Portogruaro e Venezia recentemente tagliate, per cui alcuni lavoratori si erano ritrovati privi del servizio.

"L'assessore regionale Elena Donazzan, che ci aveva convocati, non si è presentata all'incontro - precisa Ferro, - ciononostante abbiamo presentato ai partecipanti i risultati dei nostri monitoraggi sui viaggiatori, ottenendo l'attenzione del direttore regionale di Trenitalia, che si è dimostrato disponibile e attento alle nostre problematiche".

Tra le corse tagliate che hanno letteralmente lasciato a piedi i lavoratori quella delle 4.53 da Quarto d'Altino a Venezia, necessaria per chi deve raggiungere il capoluogo entro le sei di mattina: era stato deciso di eliminarla nel fine settimana, ora viene reintrodotta dal 17 aprile anche per sabato e festivi. "Il massimo sarebbe stato di riottenere anche quello delle 5.45, ma siamo ottimisti perché il direttore ha tenuto presente tutte le nostre osservazioni, pur non assicurandoci niente di più. Verificherà con la Regione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'incontro erano presenti anche i sindaci di Portogruaro, Marcon, Quarto d'Altino, oltre ad assessori di vari Comuni tra cui San Donà di Piave: tutti d'accordo, secondo il comitato dei pendolari, nel sostenere le esigenze dei lavoratori rimasti senza corse.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento