menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziani a lezione di legalità per difendersi da truffe e furti a Noale

Giovedì pomeriggio al centro anziani del paese il dirigente del commissariato di Mestre Vomiero aiuterà a far chiarezza sul tema

Arrivano i consigli "in trasferta" della polizia contro le truffe agli anziani. Giovedì pomeriggio, infatti, il dirigente del commissariato di Mestre Eugenio Vomiero si sposterà al centro anziani "Carmela Daminato" di Noale, in via degli Ongari, per spiegare come difendersi da truffe e furti. Anche durante la terza età. L'incontro è stato promosso dall'assessorato alle Politiche Sociali della città dei Tempesta assieme all'associazione pensionati locale.

“Molto spesso gli anziani, anche a Noale, sono vittima di furti o di raggiri - dichiara l’assessore ai Servizi sociali Michela Barin - abbiamo perciò accolto con favore l’intervento a tutela della terza età offerto dalla questura". "Lo scopo dell’incontro - spiega il delegato all’iniziativa Luca Bovo - è quello di informare gli anziani del territorio e i loro vicini di casa sui giusti criteri da osservare per prevenire reati e truffe ai loro danni, sostenendo il lavoro che quotidianamente svolgono le forze dell’ordine".

Al termine dell’incontro a tutti i presenti (fino ad esaurimento), verrà distribuito un prontuario con i consigli della polizia di Stato sulle modalità di difesa dalle truffe. Oltre al dirigente Eugenio Vomiero interverranno il presidente dell’Associazione pensionati Antonio Busato, il sindaco Michele Celeghin, l’assessore ai Servizi sociali Michela Barin e il delegato all’iniziativa Luca Bovo. E’ previsto un servizio bus gratuito alle 14.15 dalla sede dell'associazione in largo San Giorgio fino al centro anziani e ritorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento