Indagine per evasione milionaria: nel day after a Murano le acque sono ancora agitate

Il segretario comunale del Pd, Giorgio Dodi, è direttore generale di una delle vetrerie coinvolte nell'inchiesta "Black Glass": "Colpo pesante per il settore, speriamo si risolva"

Il giorno dopo il blitz è se possibile ancora più cupo del precedente. Acque agitate a Murano, ma stavolta non si tratta di condizioni meteo o di marea. Stavolta si parla di presunta evasione milionaria da parte di 8 vetrerie accusate dalla Procura di aver eluso in parte il Fisco dal 2013 in poi.

"Faccenda ingarbugliata per il settore"

"Per noi è stata una brutta sorpresa - dichiara il segretario comunale del Partito Democratico, Giorgio Dodi, che su LinkedIn figura essere direttore generale di una delle attività finite nell'inchiesta "Vetro Nero" - Io mi occupo di post vendita e di customer care, quindi non mi competono le questioni amministrative. Parlando in generale e non del particolare, non posso che sperare che questa faccenda abbastanza ingarbugliata si risolva per il meglio per il settore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danno d'immagine

Innegabile il danno d'immagine che l'inchiesta ha comportato al comparto in queste ore: "L'arrivo della Finanza nell'isola è stato inaspettato e naturalmente la magistratura farà il suo lavoro - continua Dodi - martedì però l'atmosfera in giro era piuttosto preoccupata. E' una botta pesante, soprattutto per il morale di chi a Murano ci lavora. L'auspicio - conclude - è che tutto si risolva positivamente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento