Cronaca

Infarto fatale dopo l'ora di jogging Muore Renzo Tedesco di Cinto

Il 67enne è stato trovato nella sua auto ormai senza vita giovedì sera, nel pomeriggio era uscito di casa per fare una salutare corsetta

E’ uscito di casa per una corsetta rilassante e salutare, ma non è più tornato. Un 67enne di Cinto, Renzo Tedesco, giovedì sera è stato trovato nella sua macchina senza segni di vita. Come riporta La Nuova Venezia, a moglie e figlio aveva detto che sarebbe andato a correre per recuperare la forma dopo alcuni problemini fisici. Era uscito di casa alle 15, tre ore e mezza dopo non aveva ancora fatto ritorno e quindi sono partite le ricerche.

Il medico gli aveva consigliato di fare delle passeggiate, l’uomo si era messo d’impegno riuscendo pure a perdere parecchi chili. Nel suo organismo qualcosa però si è inceppato. Tedesco è stato trovato nella zona del mulino sul fiume Caomaggiore, stroncato da un infarto accusato probabilmente dopo la fatica della corsa.

La salma è stata portata nella cella mortuaria di Portogruaro, ora si attende il nullaosta dalla Procura di Pordenone per fissare la data del funerale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infarto fatale dopo l'ora di jogging Muore Renzo Tedesco di Cinto

VeneziaToday è in caricamento