rotate-mobile
Cronaca Marghera

Da Marghera al Camp Nou: sarà dei Talco l'inno dei trionfi Champions del Barcellona

Il gruppo veneziano con "La Torre" ha battuto in finale in un contest spagnolo Jovanotti: la canzone sarà cantata all'unisono dai tifosi blaugrana durante le notti di Champions League

I Talco battono Jovanotti 82 a 18. Trionfo per la band Punk-chanka di Marghera, nel 2015 arrivata al sesto album in studio: "Silent Town". Una delle canzoni più famose del gruppo, "La Torre", è infatti stata scelta dai tifosi del Barcellona come inno della cavalcata blaugrana in Champions League, un cammino che viste le premesse potrebbe rivelarsi anche piuttosto lungo. Questo il risultato del contest lanciato dalla radio spagnola RAC1: la canzone più votata sarebbe stata cantata all'unisono dal Camp Nou. In finale era arrivato anche Jovanotti con "Il più grande spettacolo dopo il Big Bang", ma il cantautore si è dovuto inchinare al ritmo in levare della band margherina. Tra gli altri artisti in concorso spiccavano i nomi di Lucio Dalla, Lunapop, Persiana Jones, Dargen D’Amico ed Entics. 

Non si tratta però di un risultato a sorpresa: i Talco, infatti, suonano un genere considerato piuttosto di nicchia nel nostro Paese, ma in Spagna, in Germania e nel Nord Europa sono famosissimi. Tanto più che il loro legame con le tifoserie calcistiche era stato suggellato dal successo della loro canzone "St. Pauli", diventata a furor di popolo un altro inno della prima squadra tedesca che di recente si è dichiarata "antifascista". Scrivendolo direttamente sulle maglie. Ora i Talco, capitanati da Tomaso De Mattia ("Dema"), chitarra e voce, oltre che autore della maggior parte dei testi, sono stati adottati anche dalla tifoseria blaugrana. Durante le lunghe notti di Champions ci sarà sempre un po' di Marghera in uno dei templi del calcio. Non male come biglietto da visita. 

TALCO "LA TORRE" - LIVE A BARCELLONA (YOUTUBE)

I Talco, dall'esperienza più che decennnale, hanno suonato al Fuji Rock in Giappone, passando per le 15.000 persone di Praga, i 22.000 allo stadio St. Pauli in Germania (lì possono contare su uno zoccolo duro di fan per i motivi spiegati prima) e i sold out della Sala Apollo di Barcellona. "Silent Town", uscito 6 novembre scorso, è un nuovo concept-album che chiude una trilogia iniziata con “La Cretina Commedia” e “Gran Galá”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Marghera al Camp Nou: sarà dei Talco l'inno dei trionfi Champions del Barcellona

VeneziaToday è in caricamento