Quarto d'Altino: inquilini abusivi devastano appartamento

Casa distrutta e piena di spazzatura. La proprietaria sconfortata ammette di non aver potuto far nulla contro gli occupanti dell'abitazione

Per mesi aveva visto il suo appartamento in balia di persone mai conosciute prima. La vicenda riportata da Il Gazzettino è accaduta a Quarto d'Altino, quando una donna ha affittato un'abitazione ad un ragazzo, ritrovandosi però con degli affittuari abusivi in breve tempo.

L'incubo è durato mesi perchè gli inquilini non sembrava avessero alcuna intenzione d'andarsene, anche dopo che Sile Piave aveva interrotto loro l'erogazione dell'acqua. Senza farsi troppi problemi loro la sera trovavano degli allacciamenti abusivi per aggirare il problema. Il punto di non ritorno però è avvenuto dopo che l'azienda del gas ha provveduto a togliere il contatore, rendendo loro la vita invivibile.

Dopo la fuga degli abusivi però per la proprietaria il tempo di gioire è stato poco: casa devastata e garage riempito di spazzatura, è questa la scena che si è trovata davanti la signora al suo ingresso nell'appartamento. È lei stessa ad ammettere lo sconforto, in quanto oltre ai danni ora dovrà pure tenersi tutti gli oggetti degli affituari abusivi, in quanto se li buttasse via rischierebbe una denuncia per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato un corpo trovato nel Piave: è Mattia Bon, scomparso l'estate scorsa a Sappada

  • Schianto a Caltana, morta una ragazza di 25 anni

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Un morto sui binari a Porto Marghera

  • 57enne muore soffocato da un pezzo di torta

Torna su
VeneziaToday è in caricamento