menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua scura e maleodorante da un'azienda agricola dritta in canale

Il problema segnalato a Lugugnana di Portogruaro. Possibile inquinamento idrico in un canale consortile. Sul posto polizia provinciale e Arpav

Intervento degli agenti della polizia provinciale per la presenza di inquinamento idrico in superficie in un canale consortile a Lugugnana di Portogruaro. Una pattuglia del corpo provinciale, allertata dalla polizia locale, si è recata prontamente sul posto, per gli accertamenti ambientali del caso, dove ha constatato che da una grossa tubatura, del diametro di un metro, usciva un liquido scuro e maleodorante che veniva scaricato in un canale consortile e si era propagato per un centinaio di metri verso valle.

La tubatura in questione, che attraversa il manto stradale, raccoglie gli scolmatori della campagna dove affluisce anche un fosso consortile in cui scorreva l’acqua scura proveniente da un vicino allevamento di bovini di una azienda agricola. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici di Arpav che hanno eseguito diversi prelievi,  a monte e a valle dell’inquinamento, per verificarne l’entità. "A seguito degli esiti degli esami di laboratorio - dichiara la polizia provinciale - sarà possibile individuare l’eventuale norma violata, che potrà portare a una sanzione amministrativa o a una segnalazione all’autorità giudiziaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento