menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il porto è più social che mai: a Venezia il meeting degli instagramers più popolari

Il 14° worldwide instameet ha portato i fotografi per la prima volta alla scoperta di Santa Marta e Marghera, tra antichi magazzini, strutture specializzate e alta tecnologia

Il porto di Venezia non è mai stato così fotogenico: il 14° worldwide instameet di Instagram ha portato i più popolari instagramers veneziani alla scoperta dell'area, scatenando la creatività dei fotografi che per la prima volta sono andati alla scoperta del porto, tra antichi magazzini, strutture specializzate e alta tecnologia. L'iniziativa si è svolta in collaborazione con Venezia da Vivere e la community Instagramers Venezia.

La giornata con gli Instagramers si è aperta alle ancore di Santa Marta, nel centro del waterfront storico di Venezia, nel quartiere di Santa Marta, dove numerosi erano le strutture e gli impianti sorti per effetto della presenza della ferrovia. Oggi sono stati completamente recuperati e riconvertiti a nuove e specifiche funzioni che convivono in armonia: yacht, battelli fluviali, piccole navi passeggeri, studenti universitari di Cà Foscari e Iuav, spedizionieri, agenti, personale della capitaneria portuale e dell'autorità portuale sono i soggetti che frequentano l'area e gli edifici in mattoni che riportano ancora il numero del magazzino portuale che li identificava.

Dopo la visita del waterfront e alla chiesetta di Santa Marta, il gruppo è stato accompagnato a Marghera per il tour alla sede dei Rimorchiatori Panfido, un edificio galleggiante dove i membri dell'equipaggio hanno condiviso con gli instagramer le loro storie ed esperienze. Il tour è proseguito poi verso il porto merci, cuore del porto di Venezia. Tra piazzali attrezzati e gru, l’instameet ha coinvolto anche la sede dei Grandi Molini Italiani, primo gruppo molitorio in Italia, e tra i principali in Europa, nella produzione di farine di grano tenero e semole di grano duro.
 
"Un'esperienza strabiliante, suggestiva ed unica nel suo genere. Abbiamo visitato il porto che non ti aspetti, un porto pieno di persone che la sanno lunga, persone con il cuore d'oro ed innamorati del mare. Conoscere Venezia così è meraviglioso, te ne innamori, non puoi farci nulla." è stato uno tra i tanti commenti entusiasti postati su Instagram. Il ritorno a Venezia si è svolto a bordo di un motoscafo, costeggiando le banchine commerciali alla scoperta di luoghi inediti: terminal portuali teatro di un'intensa attività operativa a servizio di navi e merci di tutto il mondo. Il tramonto e l'effetto delle luci sulla laguna hanno reso spettacolari gli scatti dei fotografi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento