menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manuela Cacco ribadisce le sue verità: "Quella notte non ho mai visto Isabella"

La tabaccaia di Camponogara interrogata dal magistrato a Verona. La donna ha pianto più volte. E' accusata dell'omicidio di Isabella Noventa in concorso con Freddy e Debora Sorgato

"Non c'è stata alcuna confessione. Ha solo ribadito di non aver mai visto il corpo di Isabella Noventa e ancor meno di sapere che fine abbia fatto". L'avvocato Alessandro Menegazzo riassume così l'esito dell'interrogatorio in carcere a Verona di Manuela Cacco, la tabaccaia padovana accusata assieme a Freddy e Debora Sorgato dell'omicidio della donna scomparsa a Padova la sera di metà gennaio.

"Manuela Cacco - sottolinea il legale - ha risposto alle domande del pubblico ministero e ha fatto alcune precisazioni sulle sue dichiarazioni già rese nelle scorse settimane". In sostanza, la donna ha ribadito di aver dato solo la sua disponibilità a Freddy per prestarsi alla messinscena di passeggiare per il centro di Padova con addosso un giaccone bianco di Isabella. Una montatura per costruire un alibi. L'ex fidanzato aveva poi raccontato infatti agli investigatori di aver lasciato Isabella a Padova dopo una cena e di non averla più vista. Saltati invece gli interrogatori dei due fratelli.

"E' una donna molto provata per ciò che è accaduto - sottolinea il legale - la lontananza dai suoi cari sta pesando molto". Il "clou" del faccia a faccia con il magistrato è durato poco più di mezz'ora. Minuti durante i quali la tabaccaia ha ribadito la sua posizione: "Non c'entro con l'omicidio, non sapevo cos'era successo". Più volte l'emotività avrebbe raggiunto l'apice, inducendola a piangere: "Sono finita in una storia più grande di me", avrebbe ripetuto. I magistrati hanno cercato di appurare più dettagli possibile della notte del delitto, con l'intento di mettere insieme le tessere di un puzzle che ancora ha dei buchi. Il più importante dei quali è capire dove si trovi il cadavere di Isabella Noventa, cercato senza esito in queste settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento