menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla giunta investimenti per oltre 2 milioni di euro: il progetto di realizzazione della nuova scuola

Nello specifico i finanziamenti serviranno per la nuova costruzione della scuola elementare “Marconi” a San Giorgio al Tagliamento e lo stadio di Bibione

Oltre due milioni di interventi interesseranno il territorio di San Michele al Tagliamento, in specifico la nuova costruzione della scuola elementare “Marconi” a San Giorgio al T. e lo stadio di Bibione. Per le scuole saranno investiti circa 1,9 milioni di euro per l’impianto sportivo 180 mila. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Pasqualino Codognotto: «Per quanto riguarda il nuovo plesso scolastico siamo in linea con i tempi che l’amministrazione aveva programmato. Sull’intervento allo stadio si tratta di un ammodernamento che servirà per ospitare i tanto attesi eventi musicali per una capienza di oltre 27mila persone. Va ricordato che nel periodo che va da maggio a luglio del prossimo anno arriveranno artisti del calibro di Ultimo, Salmo e Max Pezzali. Stiamo inoltre predisponendo il progetto che riguarda la copertura delle tribune».

Nuove scuole

Il progetto prevede la realizzazione di un fabbricato da adibire a scuola primaria da realizzare a seguito della demolizione di un edificio preesistente nel polo scolastico e sportivo di San Giorgio al Tagliamento. Per quanto riguarda la copertura finanziaria, vista l’urgenza e l’entità economica dell’opera, l’amministrazione comunale ha aderito al programma avviato dalla Regione per la formazione del Piano triennale 2018-2020 di edilizia scolastica. «A questa importante decisione – ha proseguito Codognotto – siamo arrivati attraverso un’analisi dei dati sull’attuale popolazione scolastica con le relative proiezioni future e i numerosi incontri ed informazioni fatti con gli organi didattici».

Stadio sicuro

Sono sempre di più gli eventi di risonanza internazionale che Bibione riesce ad ospitare. Nel corso del 2020 la rinomata località balenare ha
un ricco “menu’” di eventi e concerti. Un motivo in più per procedere ai lavori di adeguamento dello stadio comunale dato che si prevede un affollamento di oltre 27mila persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento