menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazza travolta mentre attraversa sulle strisce a Martellago, investitori in fuga

È successo lunedì pomeriggio. I due, su un Doblò, si sarebbero inizialmente fermati fingendo di interessarsi delle condizioni della malcapitata. Poi si sono allontanati

Investita mentre attraversa sulle strisce con la bicicletta a mano. E il guidatore del veicolo, un Fiat Doblò, fugge anziché prestare soccorso alla poveretta. È successo lunedì, verso le 17.40, in via Volta a Martellago. A essere colpita è stata una 26enne residente a Cappella di Scorzè, che - riportano i quotidiani locali - in quel momento era diretta verso il centro di Martellago e intenta a spostarsi sul lato opposto della strada.

Proprio allora è sopraggiunto il furgoncino, di colore bianco, con due persone a bordo (vestite da lavoro, secondo le testimonianze): la ragazza è stata centrata dal mezzo ed è caduta sull'asfalto. Inizialmente i due si sono fermati, parlando brevemente con la giovane per sincerarsi delle sue condizioni. Dopodiché avrebbero finto di voler spostare il veicolo in un altro punto con l'intenzione di tornare. Invece, una volta risaliti a bordo, hanno premuto sull'acceleratore e si sono dileguati.

Le conseguenze per la ragazza sarebbero piuttosto pesanti: è stata trasportata al pronto soccorso di Mirano, dove le sono stati riscontrati diversi traumi tra cui la frattura di 4 vertebre. È stata poi trasferita in ortopedia a Dolo. L'episodio è stato denunciato alla polizia locale dell'Unione dei Comuni, ora si cercano i pirati e si fa appello a chiunque possa aver visto qualcosa. In quei brevi, confusi istanti, le due persone sono sembrate ai presenti in qualche modo alterate. Forse avevano bevuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento