rotate-mobile
Aveva 83 anni / Jesolo

Addio a Jenny Pellin: aveva gestito i parchi divertimenti a Jesolo

Per oltre 50 anni ha gestito i parchi divertimenti di Casa Bianca e piazza Mazzini a Jesolo Lido

Un sorriso sempre stampato sulle labbra, tipico di chi vive tra la spensieratezza e la gioia dei bambini. Ora, il sorriso rimarrà impresso nel cuore di chi le ha voluto bene: se n'è andata, all'età di 83 anni, Jenny Pellin, lasciando in lutto la comunità di Jesolo Lido, dove per oltre 50 anni ha gestito i parchi divertimenti di Casa Bianca e piazza Mazzini.

Lascia le figlie Sabrina e Manola e gli amati nipoti Gianluca e Alberto, oltre ai tanti amici che l'avevano circondata e amata sia quando abitava a Mogliano Veneto, nel Trevigiano, sia a Jesolo, da quando, nel 1966, si trasferì insieme al marito Enzo Corazza. Jenny Pellin è morta domenica 22 gennaio nella sua casa di via Aquileia a Jesolo. Ha affrontato con dignità la malattia che l'aveva colpita tre anni fa. Nonostante la patologia, ha sempre continuato ad aiutare le figlie e il genero nella gestione dei parchi divertimento.

«Era un punto di riferimento per tutti, non solo per le figlie e i parenti - racconta la nipote - ma anche per i molti amici che la ricordano per la sua generosità, la sua incredibile voglia di vivere all'insegna dell'ottimismo. Anche durante l'ultimo periodo, a chi le chiedesse come stava rispondeva sempre con un sorriso sulle labbra "Va tutto bene!"». I funerali di Jenny Pellin Corazza si svolgeranno giovedì 26 gennaio alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Ausiliatrice di piazza Trieste a Jesolo Lido, partendo dall’obitorio dell’ospedale di Jesolo alle 14.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Jenny Pellin: aveva gestito i parchi divertimenti a Jesolo

VeneziaToday è in caricamento