menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il furto in casa, preso fa resistenza: arrestato 47enne belga senza fissa dimora

E' stato colto in flagrante dai proprietari di casa che hanno chiamato le forze dell'ordine, messo alle strette ha opposto resistenza alla cattura: ammanettato dai carabinieri

Nella giornata di ieri, sabato 30 luglio, durante la mattinata, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto per il reato di tentato furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale V.W.J.M. nato in Belgio, classe 69, incensurato ed in Italia senza fissa dimora.

Il 47enne è stato sorpreso dai proprietari di un’abitazione in via Bafile, a Jesolo mentre, dopo aver scavalcato la recinzione, stava rovistando nell’auto dei proprietari. Giunta immediatamente una pattuglia dei carabinieri sul posto, il belga si è dimostrato sin da subito poco collaborativo, spintonando inoltre un militare e rifiutandosi di farsi accompagnare in caserma, motivo per il quale le forze dell’ordine si sono trovate costrette ad ammanettarlo e a dichiararlo in arresto per i reati sopracitati.

L’uomo, per tutte le fasi degli accertamenti, è sempre stato in evidente stato di alterazione rendendo anche difficili le fasi del fotosegnalamento ed il prelievo delle impronte digitali. Al termine degli accertamenti quindi, nella stessa giornata, il colpevole è stato portato al Tribunale di Venezia, dove l’arresto è stato convalidato ed il processo nei suoi confronti posticipato al prossimo mese di agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento