menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, compagnia mangia e beve ma poi scappa via senza pagare

La "zingarata" domenica in un ristorante in zona piazza Mazzini. Sarebbe rimasto da saldare un conto di circa trecento euro

Mangiano, se la godono. Una splendida domenica di sole cascava a fagiolo per un lauto pranzo in zona piazza Mazzini a Jesolo. Due chiacchiere, caffé, ammazzacaffé e poi, con ogni probabilità, un giro in spiaggia. Tutto splendido per una compagnia di una ventina di persone.

Come riporta La Nuova Venezia, il tutto si è rivelato ancora più "splendido" (per le loro tasche) perché al momento di pagare il conto del ristorante non c'era più nessuno. Se n'erano andati tutti andati alla chetichella, senza destare sospetti. C'è chi si è alzato per primo per una sigaretta, chi per una telefonata.

Alla fine sono usciti tutti, lasciando un conto di circa 300 euro da pagare. Un episodio che ha fatto il paio con uno simile accaduto poco più in là: con la scusa che in quel locale "si mangiava da schifo", alcuni avventori se ne sono andati rifiutando di pagare. Peccato che i piatti sarebbero stati completamente vuoti al momento delle lamentele.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento