menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, ladri colti in flagrante con l'affettatrice dentro il bagagliaio

Si erano specializzati in furti all'interno degli alberghi chiusi per la stagione invernale. Arrestato un 27enne romeno, un altro si è dato alla fuga

Hanno trovato un vero e proprio saccheggio in atto nella cucina dell'hotel Rex di Jesolo: un forno a microonde e un'affettatrice erano già nel bagagliaio dell'automobile, mentre una macchina del caffè era già stata rimossa dalla sua posizione e pronta per essere caricata.

Erano le 22 di lunedì quando, in via Caboto, una pattuglia della polizia di Jesolo ha notato la rete di chiusura dell’albergo tagliata e la presenza di una Mazda parcheggiata proprio accanto alla recinzione. I giri perlustrativi erano partiti proprio in seguito alle segnalazioni giunte dagli albergatori del lido riguardo a furti avvenuti nelle strutture chiuse.

Pochi minuti dopo due figure sono uscite dal foro nella rete e hanno cominciato a caricare nel portabagagli della vettura un'affettatrice e un forno a microonde. A quel punto gli agenti hanno deciso di intervenire bloccando il tentativo di furto. Uno dei due malviventi è scappato verso la spiaggia, riuscendo a dileguarsi nell'oscurità; l’altro ha cercato di salire sulla vettura per darsi alla fuga, venendo però bloccato.

L'auto, sequestrata, ha rivelato contenere anche una decina di telecomandi di televisori, probabilmente frutto di precedenti furti. L’uomo è risultato avere diversi precedenti, tra cui uno per lesioni, ingiurie e minacce ad Annone Veneto, uno per truffa a Oderzo (TV), uno per molestia e disturbo alle persone a Udine; inoltre, sotto un alias, era stato trovato a Bolzano in possesso ingiustificato di grimaldelli e poi denunciato per molestie e disturbo delle persone a Sacile; infine nel 2014 era stato deferito per trattamento illecito di dati e poi per ricettazione. L'uomo è stato quindi arrestato per furto aggravato e processato per direttissima la mattina di martedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento