menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo estivo, Jesolo prima della classe: crescita maggiore tra tutte le città italiane

Dal 2013 l'appeal turistico del Lido è cresciuto del 33%, ottenendo il primato nazionale: Caorle segna un incremento del 12% rientrando anch'essa nella top 10 del Paese

“Stessa spiaggia, stesso mare”? Non per tutti. Sono tanti infatti gli italiani che negli ultimi anni hanno cercato di differenziare le proprie vacanze estive visitando angoli diversi del Belpaese. Questo ha portato un incremento significativo di ricerche verso alcune mete che meglio hanno saputo attrarre la domanda turistica.

L'Osservatorio Trivago ha stilato la classifica delle 10 destinazioni estive italiane che hanno aumentato maggiormente le ricerche per l’estate negli ultimi 3 anni ad oggi sul più grande motore di ricerca hotel del mondo.

Exploit Jesolo, è prima in Italia: le sabbiose spiagge del Lido hanno incrementato significativamente il proprio appeal nei confronti dei turisti italiani. Analizzando infatti le ricerche, effettuate durante il periodo estivo, verso la meta veneta negli ultimi tre anni si nota una significativa crescita del 33%, un dato che porta Jesolo in testa alla classifica delle destinazioni con la maggiore crescita percentuale. Un risultato dunque che premia la lungimiranza del comparto turistico locale bravo ad investire nelle bellezze della città per attirare un numero sempre maggiore di turisti.

“Questo risultato premia le scelte effettuate negli ultimi anni – è il commento di Valerio Zoggia, sindaco di Jesolo - abbiamo puntato molto sull’organizzazione di eventi sportivi, culturali e di spettacolo che si sono trasformati in un attrattore importante per il turismo Made in Italy ma non solo. Nonostante la crisi che attanaglia l’economia siamo stati in grado di mantenere uno standard di qualità e di presenze molto alto e ci fa piacere che l’incremento arrivi proprio dagli ospiti italiani visto che il nostro target estivo punta solitamente molto sul mercato tedesco, austriaco e del Nord Europa”.

Scorrendo la graduatoria si incontra al secondo posto la salentina Porto Cesareo con un incremento del 31%, mentre chiude il podio la siciliana Favignana con una crescita del 28%. In graduatoria anche un’altra destinazione veneta, Caorle, che ottiene il nono posto con un incremento delle ricerche negli ultimi tre anni del 12%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento