menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuori in barca, scivola e si ferisce alla testa: giovane ricoverato al pronto soccorso

Gli amici del ragazzo hanno prontamente richiesto l'intervento della capitaneria di porto, trasportato a riva è stato affidato alle cure dell'ospedale jesolano

Attimi di preoccupazione nella mattinata di oggi, domenica 26 giugno, lungo le coste jesolane. 

Verso le 11.30 un gruppo di ragazzi ha infatti richiesto l'intervento della capitaneria di porto: uno di loro, un ventenne, è scivolato (forse a causa del mare mosso) mentre si trovava a bordo dell'imbarcazione su cui si stava godendo il bel tempo assieme a 7-8 amici, battendo la testa e procurandosi una ferita profonda, da cui ha iniziato a perdere molto sangue. 

L'intervento è stato immediato: raggiunti i raggazzi a un miglio e mezzo circa dalla costa, all'altezza di Piazza Nember, i soccorritori hanno prestato cure immediate al giovane per poi condurre la barca al pontile della capitaneria, dove è sopraggiunto il 118. Il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita ma è stato portato al pronto soccorso di Jesolo per ulteriori accertamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento