menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, maxi vaccinazione ai nati nel 1939: per domenica invitate 1200 persone

Al PalaInvent si alterneranno 30 operatori in 9 postazioni. L'obiettivo è quello di inoculare fino a 130 dosi all'ora

Si accelera sul fronte vaccini. Domenica prossima, 14 marzo, sarà effettuata una maxi vaccinazione alla popolazione nata nel 1939. Il dipartimento di prevenzione dell'Ulss 4 ha invitato circa 1200 persone, residenti nei Comuni di San Donà, Musile, Fossalta di Piave, Noventa di Piave, Meolo, Ceggia, Torre di Mosto, Eraclea, Jesolo, Cavallino Treporti e Caorle.

Vaccinazione ai classe 1939

L'azienda sanitaria ha spiegato di aver inviato le convocazioni a mezzo lettera postale, con indicato l'orario per gestire al meglio i flussi. I residenti nati nel 1939, e che non abbiano ricevuto l'invito per posta, possono presentarsi comunque al PalaInvent di Piazza Brescia dalle 9 alle 19.

Per eseguire le inoculazioni sarà messa in campo una squadra di 30 operatori, suddivisi in 9 postazioni. L'obiettivo è quello di vaccinare 130 persone all'ora. Sarà inoculato il siero di Pfizer, quindi nei primi giorni di aprile tutti i vaccinati saranno invitate sempre al PalaInvent per il richiamo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento