rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

"Fumo 'sta vita e non paga", Nik e Ciro: in versi la legge della strada della Bissuola VIDEO

Nikinside e Ciro Marigliano venerdì hanno lanciato il loro nuovo singolo: "Ketama". Giovani mestrini, raccontano la città dal punto di vista di chi la vive tra i palazzi di periferia

Guarda il video su Youtube

Nicolas Pensa, 24enne, e il "fratello" Ciro Marigliano, 21 anni, raccontano com'è essere giovani e vivere tra Mestre e Marghera. "Sono cresciuto alla Bissuola - racconta il primo - il nostro trascorso è stato soprattutto in strada. In questa canzone parliamo dell'hashketama, una tipologia di hashish, e diamo sfogo a chi convive con spaccio e degrado. Lo viviamo in prima persona". Il videoclip è stato diretto da Mattia Biancardi, videomaker milanese, mentre il singolo è stato prodotto da James Cella, dell'etichetta indipendente JFK. 

"I Cubi del parco non dovevano essere demoliti"

Inevitabile chiedere come sia evoluta la situazione alla Bissuola in questi anni: "Penso che quello che si vede adesso c'è sempre stato - sottolinea Nicolas - solo meno evidente. Lo spaccio c'è da quando io avevo 12 anni, quindi nulla di nuovo. Penso che il sindaco Brugnaro poteva investire meglio i soldi dei contribuenti e fare a meno di demolire i Cubi del parco. Investendo meglio quelle risorse. Quei soldi non li ha tirati fuori di tasca propria, ma sono di chi lotta per arrivare a fine mese alle prese con una paga misera".

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Fumo 'sta vita e non paga", Nik e Ciro: in versi la legge della strada della Bissuola VIDEO

VeneziaToday è in caricamento