Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

L'insegnante su Facebook: "Contro gli immigrati il Ku Klux Klan"

L'uomo, precario in una scuola del centro storico veneziano, è da tempo noto militante politico del movimento di Forza Nuova e non ha intenzione di ritrattare quanto espresso

(Foto web)

Contro gli immigrati? "Serve il Ku Klux Klan". A chiamare in causa l'organizzazione statunitense che propugnava la superiorità della razza bianca è stato un insegnante di sostegno di un noto istituto scolastico del centro storico. Ad accorgersene sono stati coloro che hanno visitato la pagina Facebook dell'uomo, giovedì pomeriggio, dopo le 17e20. L'insegnante aveva risposto così ad un articolo pubblicato sul sito stranieriinitalia.it.

Non si era limitato all'inno pro-KKK, ma aveva anche "argomentato". "Gli amici degli allogeni li avete votati voi ed ora ce la mettono del c…o" e ancora "Il cavallo di Troia lo avete trascinato voi dentro la città e ora siamo finiti. Ku Klux Klan unica via". L'insegnante di sostegno, noto militante politico di Forza Nuova, non ha intenzione di ritrattare nulla di quanto scritto. Il post è ancora visibile su Facebook e tutti i suoi colleghi, a scuola, conoscono le posizioni politiche di estrema destra. La Nuova ha spiegato che il preside, nonostante abbia condannato le frasi pronunciate, non prenderà alcun provvedimento. L'uomo, essendo precario, non è dipendente della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'insegnante su Facebook: "Contro gli immigrati il Ku Klux Klan"

VeneziaToday è in caricamento