rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Portogruaro / Via Manin

Ladra inseguita e bloccata da un passante, manette a Portogruaro

Una minorenne di etnia rom è stata arrestata giovedì tra via Manin e via Matteotti per furto in casa. La complice invece è riuscita a scappare via

Le ha viste uscire da un'abitazione lasciando la porta aperta. Un comportamento inusuale. Dopodiché ha visto che si muovevano in modo furtivo e ha capito. Erano due giovanissime ladre, che erano appena penetrate in una abitazione tra via Manin e via Matteotti giovedì. Giorno di mercato a Portogruaro. Evidentemente la coppia di predone aveva deciso di approfittare della confusione per mettere a segno qualche colpo "casalingo".

Dopo aver forzato la porta d'ingresso dell'abitazione che dà sulla strada, in pochi minuti hanno fatto razzia di soldi e di gioielli. Per poi andarsene il più in fretta possibile. Un uomo che transitava proprio in quel momento assieme alla compagna, però, si è messo all'inseguimento della coppia. Una giovane è riuscita a far perdere le proprie tracce confondendosi tra la folla, mentre l'altra è stata bloccata dall'inseguitore per un braccio. In pochi minuti sono accorsi anche i carabinieri, che hanno inevitabilmente arrestato la 17enne. Di etnia rom.

Alla giovane è stato sequestrato un grosso cacciavite utilizzato per avere ragione della serratura dell'abitazione finita nel mirino. Purtroppo, però, la refurtiva era in mano alla seconda ladra. Che invece è riuscita a sparire nel nulla con soldi e monili tra i banchi del mercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladra inseguita e bloccata da un passante, manette a Portogruaro

VeneziaToday è in caricamento