rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Fossò

Entra nella canonica e ruba i soldi al parroco davanti alle telecamere

Una donna è stata immortalata domenica pomeriggio mentre si introduceva nell'abitazione di Fossò del prelato. Bottino di mille euro

Non poteva sapere che il parroco di Fossò per evitare visite indesiderate si era dotato di telecamera di sicurezza. O forse la riteneva una eventualità poco probabile. Fatto sta che una donna è stata immortalata dall'occhio elettronico mentre il 1 giugno verso le 18 si guardava in giro in modo sospetto per poi penetrare all'interno della canonica e rovistare dappertutto.

Il furto, su cui stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Chioggia e della stazione di Vigonovo, quindi potrebbe essere risolto in poco tempo. Sempre che quel volto sia riconoscibile e soprattutto possa essere collegato a qualche persona che non abbia fatto perdere le proprie tracce. Per la malintenzionata un bottino di circa mille euro, trovati aprendo cassetti e armadi nelle stanze della canonica. Compresa la camera da letto. Il prete ha denunciato nei giorni seguenti il furto, dopo essersi accorto dell'ammanco. Le indagini, com'è facile immaginare, potrebbero avere delle accelerazioni improvvise in breve tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nella canonica e ruba i soldi al parroco davanti alle telecamere

VeneziaToday è in caricamento