menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prelevano con il bancomat rubato sotto gli occhi dei poliziotti: due ragazze in arresto

Sono state colte in flagrante venerdì mattina alla stazione di Mestre. Vittima del furto un'anziana mestrina, le ladre erano già riuscite a entrare in possesso di 700 euro

Le pattuglie in borghese sorprendono le ladre in azione: è successo venerdì mattina, a Mestre, quando gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del compartimento Polfer Veneto hanno notato due ragazze armeggiare in modo sospetto davanti a uno sportello bancomat, poco lontano dalla stazione. Le giovani continuavano ad inserire la tessera, che però veniva restituita senza erogare il denaro.

A quel punto i poliziotti si sono avvicinati, mentre una delle due sospette, allarmata alla loro vista, ha cercato di nascondere il bancomat nei pantaloni. Le ragazze si sono rifiutate di collaborare e così, dopo essere state identificate per B.M. e Z.E., entrambe 23enni bulgare in Italia senza fissa dimora, sono state accompagnate negli uffici della Polfer. Perquisite, sono state trovate in possesso della carta bancomat - nascosta nelle parti intime - e di denaro contante riposto sotto il reggiseno.

La titolare della tessera risultava essere un’anziana signora di 86 anni residente a Mestre la quale, contattata dai poliziotti, ha riferito di essersi accorta della mancanza del portafoglio solo all’interno dell’ufficio postale all’atto di pagare una bolletta. Gli accertamenti bancari hanno confermato che tra le varie operazioni annullate ce n'era anche una da 600 euro andata a buon fine, soldi che effettivamente sono stati rinvenuti addosso alle due ladre; altri 100 euro erano stati invece prelevati direttamente dal portafogli, cifra che sarebbe dovuta servire alla signora per il pagamento della bolletta. Le due giovani sono state così tratte in arresto e portate nelle camere di sicurezza della polizia municipale in attesa del giudizio direttissimo previsto per sabato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento