Colpo grosso fuori dal ristorante: finestrino in frantumi e fuga con le valigie del campionario

Il furto martedì sera nel parcheggio di un ristorante di via Kennedy a Mirano. Il resto della refurtiva, tra cui due orologi e un assegno da 12mila euro, è stata recuperata e restituita

Il finestrino in frantumi

Il tempo di cenare e si ritrovano il finestrino dell'auto in frantumi: le due valigette del campionario che avevano con sé erano sparite. Furto che potrebbe rilevarsi piuttosto ingente nella tarda serata di martedì a Mirano, all'esterno di un locale pubblico di via Kennedy. Un rappresentante di apparecchi acustici è stato derubato della strumentazione, mentre il resto della refurtiva è stata individuata a lato strada in via Accoppé Fratte, in pieno graticolato romano.

Allarme del proprietario

L'allarme dal proprietario è stato lanciato dal derubato poco prima delle 24, non appena uscito dal ristorante. Sul posto per i rilievi si sono portati i carabinieri, ma oramai il danno era fatto. I ladri si sono fatti ingolosire dal possibile contenuto delle valigette, liberandosi in corsa di quanto risultava loro inutile.

Il recupero di assegni e orologi

Una guardia giurata dei Rangers, in servizio di perlustrazione del territorio, si è imbattuta in una busta bianca sul ciglio della strada in via Accoppè Fratte. A insospettirlo il fatto che 10 minuti prima non ci fosse. All'interno c'erano un paio di occhiali da vista, due orologi, alcune tessere bancomat e un assegno da più di dodicmila euro. E' stato segnalato tutto ai carabinieri, che hanno fatto due più due. Parte della refurtiva è stata quindi restituita al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento