rotate-mobile
Cronaca Mira / Oriago

Vogliono rubare gasolio dal trattore Carabinieri li arrestano in flagrante

Le manette sono scattate domenica sera a Oriago di Mira, nel parcheggio di una scuola. I militari poi hanno sequestrato altra refurtiva

Sono stati sorpresi con le mani sulla marmellata, che stavolta ha preso le sembianze di litri e litri di gasolio che due ladri volevano rubare da un trattore in sosta in un parcheggio di una scuola di Oriago di Mira.

L'arresto nella tarda serata di domenica. Un cittadino (le forze dell'ordine sottolineano sempre l'importanza della collaborazione dei residenti) ha infatti segnalato ai carabinieri strani movimenti in zona. Intervenuti sul posto, i militari hanno quindi bloccato due ladri di nazionalità moldava gravitanti sulla Riviera del Brenta. Un 45enne e un 27enne. Inevitabile l'arresto in flagrante per furto aggravato.

POCHE ORE PIU' TARDI ESPLODE UN BANCOMAT A STRA

I carabinieri hanno poi esteso gli accertamenti all'appartamento in cui viveva la coppia. All'interno è stato sequestrato il classico "kit" del perfetto scassinatore, tra piedi di porco, cacciaviti e taniche vuote (con ogni probabilità sfruttate per essere riempite di carburante). Oltre a tutto ciò, in casa c'era anche dell'attrezzatura da giardinaggio e degli strumenti di elettronica che ora i militari stanno cercando di riconsegnare ai legittimi proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vogliono rubare gasolio dal trattore Carabinieri li arrestano in flagrante

VeneziaToday è in caricamento