Case nel mirino a Rio San Martino: i ladri forzano una finestra e fanno razzia di gioielli

Il colpo è stato scoperto nel primo pomeriggio di venerdì in una villetta di via Onaro, nel territorio di Scorzè. Camere messe a soqquadro, in particolar modo le camere da letto

Abitazioni nel mirino dei ladri a Rio San Martino, proprio sulla strada principale della località nel territorio di Scorzè. Non la prima segnalazione del genere negli ultimi giorni, dove le incursioni in villette e appartamenti si sono susseguite tra le vicine Mirano e Noale. Venerdì pomeriggio i residenti di un'abitazione di via Onaro, una volta entrati in casa, si sono accorti del colpo messo a segno da parte dei delinquenti.

Razzia di preziosi

L'abitazione è apparsa completamente messa a soqquadro, in particolar modo, come spesso accade, le camere da letto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno effettuato un sopralluogo. Chiaro l'itinerario seguito dai malviventi: avrebbero forzato una finestra situata sul retro dello stabile, lontano da occhi indiscreti, dopodiché avrebbeo avuto tutto il tempo di rovistare ovunque. Si sarebbero impossessati di diversi preziosi, specie in oro. Ma gli inquilini si riservano di effettuare un inventario più esaustivo in sede di eventuale denuncia. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento