menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto dei ladri al casello dell'autostrada: due casse continue forzate a Mirano-Dolo

Alcuni malviventi sono fuggiti con i soldi dopo essersi insinuati negli uffici nella notte

Un assalto in grande stile, forzando due casse continue del casello di Mirano-Dolo e fuggendo con i soldi. Un furto decisamente insolito è stato messo a segno verso le 4 della notte tra giovedì e venerdì da una banda che non ha lasciato nulla al caso. I delinquenti, secondo quanto riportano i quotidiani locali, sarebbero giunti sul posto, nel territorio di Vetrego di Mirano, lasciando un'auto a fianco dell'area del casello.

Due casse continue forzate

Dopodiché, con il volto travisato, hanno forzato un ufficio dei casellanti pettendo poi ko la cassa continua. In pochi istanti si sono impadroniti dei soldi custoditi all'interno, pare soprattutti le banconote, lasciando al loro destino le monete. Sarebbe anche scattato l'allarme, ma ciò non avrebbe impedito ai malintenzionati di ispezionare e razziare anche un secondo gabbiotto. Fuggendo poi lungo la viabilità secondaria e facendo perdere velocemente le proprie tracce. Sul posto è intervenuta la polizia stradale, che ha passato al setaccio le telecamere di videosorveglianza per cercare di raccogliere indizi utili alle indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento