menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ortofrutticola "Favaro"

L'ortofrutticola "Favaro"

Puntano la cassaforte, causano un incendio: ladri a mani vuote

Il tentato furto nella notte tra martedì e mercoledì dell'ortofrutticola "Favaro" di Mirano. I banditi sono scappati. Carabinieri subito sul posto

Sono entrati in azione verso le 2 della notte tra martedì e mercoledì e con la fiamma ossidrica hanno tentato di aprire la cassaforte. Ma stavolta sono dovuti fuggire a mani vuote, per il principio d'incendio che hanno innescato con la loro condotta.

Nottata movimentata a Mirano, dove in via della Vittoria, proprio di fronte al cinema-teatro, i banditi sono riusciti a penetrare dal retro nello storico esercizio commerciale. Un punto di riferimento della zona, anche per la posizione piuttosto centrale e in vista. Fatto sta che una volta all'interno dell'ufficio amministrativo qualcosa è andato storto mentre i delinquenti già avevano iniziato a usare le "maniere forti" per avere ragione del forziere con all'interno l'incasso. Anche i vicini si erano accorti che qualcosa non stava andando per il verso giusto, e hanno lanciato subito l'allarme.

Il lavoro gioco forza è rimasto quindi a metà e per i predoni non è rimasto altro che scappare prima dell'intervento delle forze dell'ordine. Gli intrusi sono fuggiti a mani vuote, riuscendo però a far perdere le proprie tracce in pochi istanti. Sul posto si è reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno avuto ragione senza grossi sforzi del piccolo rogo che si era sviluppato nella zona del negozio. Danni per almeno un migliaio di euro, soprattutto ad un computer e al pavimento in legno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento