menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'In's finito nel mirino del ladri (facebook)

L'In's finito nel mirino del ladri (facebook)

Boato notturno, ladri fanno saltare cassa continua dell'In's a San Donà

Lo scoppio pochi minuti prima delle 2 di lunedì mattina in via Vittorio Veneto causato dal gas acetilene. Banditi in fuga, bottino da 7mila euro

Un boato nella notte udito anche a grande distanza. Ladri in fuga con un bottino di circa 7mila euro. Colpo grosso pochi minuti prima delle 2 di lunedì per una banda che ha fatto saltare la cassa continua del supermercato In's di via Vittorio Veneto a San Donà. I delinquenti hanno raggiunto il parcheggio del supermarket e hanno saturato di gas acetilene lo sportello dove si trovavano gli incassi del weekend, dopodiché è bastata una scintilla ed è scattata la deflagrazione. Potente.

Tanto da danneggiare anche gli infissi di un vicino centro commerciale specializzato in materiale di cancelleria. Naturalmente i vetri dell'In's sono andati in frantumi a causa dello spostamento d'aria. Danni ingenti, anche se l'edificio è stato dichiarato comunque agibile dai vigili del fuoco. Dopodiché per i criminali è bastato raccogliere le banconote che erano custodite nella cassa continua e scappare nella notte. Facendo perdere le proprie tracce nell'oscurità.

Sul posto in pochi minuti, anche grazie al sistema d'allarme, i carabinieri del nucleo operativo della città del Piave. Ma i banditi erano già lontani. Al vaglio le telecamere di sicurezza della zona, in cerca di indizi utili per dare un volto e un nome ai criminali. Ma è molto probabile che quest'ultimi sapessero il fatto loro, agendo di conseguenza con passamontagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento