menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare in casa, fuggono con l'automobile del proprietario

Il colpo l'altra notte a Gardigiano di Scorzè. La coppia di malviventi poi è stata intercettata due ore dopo a Martellago. Recuperata la Punto

Sorpresi a rubare fuggono con l'auto del padrone di casa. E' mancato tanto così l'altra notte perché la scorribanda criminale di una coppia di malviventi si concludesse con un arresto in flagrante. I due erano penetrati in un'abitazione di Gardigiano di Scorzé, ma qualche movimento troppo "rumoroso" ha svegliato l'inquilino. La luce della camera da letto si accende e per i lestofanti non rimane altro che scappare via.

Per farlo, però, salgono a bordo della Fiat Punto Evo grigia del padrone, parcheggiata nel garage. Dopo aver rubato anche il portafoglio. Come riporta il Gazzettino, i fuggitivi sono stati intercettati poco distante da una pattuglia dei carabinieri in via Roma a Martellago. Due ore più tardi. Subito, infatti, era stata diramata la descrizione dell'auto con relativa targa. Ai delinquenti quindi non è rimasto altro che abbandonare il veicolo in fretta e furia e darsi alla macchia per le vie circostanti, trovando salvezza nei campi. Le manette non sono scattate, ma l'utilitaria, perlomeno, è stata restituita al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento