rotate-mobile
Cronaca Scorzè / Via Chiesa Gardigiano

Sorpresi a rubare in casa, fuggono con l'automobile del proprietario

Il colpo l'altra notte a Gardigiano di Scorzè. La coppia di malviventi poi è stata intercettata due ore dopo a Martellago. Recuperata la Punto

Sorpresi a rubare fuggono con l'auto del padrone di casa. E' mancato tanto così l'altra notte perché la scorribanda criminale di una coppia di malviventi si concludesse con un arresto in flagrante. I due erano penetrati in un'abitazione di Gardigiano di Scorzé, ma qualche movimento troppo "rumoroso" ha svegliato l'inquilino. La luce della camera da letto si accende e per i lestofanti non rimane altro che scappare via.

Per farlo, però, salgono a bordo della Fiat Punto Evo grigia del padrone, parcheggiata nel garage. Dopo aver rubato anche il portafoglio. Come riporta il Gazzettino, i fuggitivi sono stati intercettati poco distante da una pattuglia dei carabinieri in via Roma a Martellago. Due ore più tardi. Subito, infatti, era stata diramata la descrizione dell'auto con relativa targa. Ai delinquenti quindi non è rimasto altro che abbandonare il veicolo in fretta e furia e darsi alla macchia per le vie circostanti, trovando salvezza nei campi. Le manette non sono scattate, ma l'utilitaria, perlomeno, è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare in casa, fuggono con l'automobile del proprietario

VeneziaToday è in caricamento