menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare gasolio da un camion nella notte: un ladro in arresto, due in fuga

Malviventi colti in flagrante verso le 2 di lunedì. Avevano già riempito due taniche "servendosi" da un mezzo pesante lasciato in sosta nella zona industriale di Noale

Ladri di carburante in azione nella notte, l'intervento dei carabinieri è provvidenziale per mandare all'aria i piani dei malviventi. È successo nella notte tra domenica e lunedì, quando una pattuglia di militari della stazione di Scorzè si trovava in servizio di controllo nella zona industriale di Noale, in via Meucci. Erano circa le due.

Gli uomini in divisa si sono accorti di alcune figure sospette che armeggiavano nelle vicinanze di un camion parcheggiato in strada e hanno deciso di avvicinarsi per capire cosa ci facessero lì: alla vista dell'auto di servizio, però, i tre personaggi si sono dati alla fuga a piedi. I carabinieri sono riusciti a bloccarne uno, mentre altri due hanno fatto perdere le proprie tracce. Dopodiché hanno appurato che si trattava di ladri intenti ad estrarre gasolio dal serbatoio del tir e a travasarlo dentro alcune taniche che avevano portato con sé. Al momento dell'arrivo delle forze dell'ordine ne avevano già riempite due.

Inevitabilmente per l'uomo (G.M., 53enne ucraino residente nel Padovano ed incensurato) è scattato l'arresto per furto in flagranza di reato. Il ladruncolo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima in programma la mattina successiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento