Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Chirignago / Via Perlan, 17

Ancora scuole nel mirino, i ladri penetrano nel "Luzzatti Gramsci"

Delinquenti hanno forzato la finestra sul retro e si sono impadroniti delle monetine contenute in quattro distributori di cibo e bevande. Poi la fuga

Si sono presi dei rischi per pochi spiccioli. Ancora istituti scolastici "ripuliti" dai ladri, dopo le razzie negli asili e nelle scuole elementari del Miranese, della Riviera del Brenta e del mestrino delle scorse settimane. Stavolta a essere visitato è stato un istituto superiore.

I delinquenti hanno infatti forzato una finestra sul retro del "Luzzatti - Gramsci" in via Perlan alla Gazzera e sono penetrati all'interno della scuola. Non hanno dovuto faticare troppo per trovare qualche soldo da trafugare. A un metro dalla finestra si trova infatti il primo dei quattro distributori automatici di cibo e bevande alleggeriti dai predoni. Che hanno avuto tutto il tempo di impossessarsi degli incassi custoditi all'interno delle macchinette. Tutte racchiuse in non più di sei metri quadri.

Un solo distributore è rimasto indenne dalla razzia perpetrata nella notte. Il furto è stato scoperto martedì mattina dal personale scolastico che ha raggiunto l'istituto in vista del suono della campanella. Nella tarda mattinata erano in corso i lavori di sostituzione dell'infisso danneggiato. Bottino esiguo per i ladri e nessun problema per le lezioni, che si sono tenute regolarmente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora scuole nel mirino, i ladri penetrano nel "Luzzatti Gramsci"

VeneziaToday è in caricamento