rotate-mobile
Cronaca Santa Maria di Sala

Gruppo di ladri sgominato, razzie in case e aziende di tutto il nordest

Arrestati anche due extracomunitari, uno già ricercato per furto in provincia di Venezia e l'altro conosciuto alla polizia con ben 13 differenti identità

Svaligiavano gli appartamenti e le aziende nelle province di Udine, Venezia, Treviso e Vicenza, ma per quattro extracomunitari che risiedevano tra Santa Maria di Sala e Mira sono scattate le manette. I quattro malviventi sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria dai carabinieri del nucleo investigativo di Udine, supportati dai colleghi di Mestre e Venezia.

TOPI D'APPARTAMENTO – I quattro sono stati fermati con un blitz dei militari nei loro appartamenti. Si tratta di un cittadino romeno, residente a Mira, e di tre moldavi, residenti a Santa Maria di Sala. I quattro, tutti di età compresa tra i venti e i trent'anni, saccheggiavano abitazioni, attività artigianali e commerciali in tutto il nord est. La merce rubata veniva stipata in un magazzino a Marghera e poi trasportata oltre confine attraverso servizi di trasporto dedicati, lungo l'asse autostradale che porta ai confini di Tarvisio e Trieste. I militari dell'Arma hanno inoltre recuperato un’ingente quantitativo di refurtiva, in parte già restituita a molti tra i soggetti derubati.

ARRESTATI – Le indagini dei carabinieri hanno anche portato a segnalare altri due extracomunitari, entrambi irregolari. Il primo è un 33enne moldavo, domiciliato a Mira, che è stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione, e ora dovrà espiare 2 anni e 3 mesi per reati contro il patrimonio, commessi negli anni passati in provincia di Venezia. Il secondo è un 31enne lituano, domiciliato a Mira, arrestato per possesso di documenti falsi validi per espatrio; l'uomo possedeva un passaporto lituano falso, e i controlli identificativi hanno fatto emergere che il 31enne era già stato identificato in passato dalla polizia con ben 13 identità differenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo di ladri sgominato, razzie in case e aziende di tutto il nordest

VeneziaToday è in caricamento