menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il negozio (Facebook)

Il negozio (Facebook)

Delinquenti in azione a Dorsoduro, "visita" in un negozio di porcellane

I ladri nella notte tra domenica e lunedì hanno forzato la porta d'ingresso dell'esercizio "Danghyra". Bottino esiguo di soli 40 euro

Anche in centro storico i furti si fanno sentire. Dopo un periodo in cui erano stati i chioschi di edicole a finire principalmente nel mirino dei delinquenti, stavolta a subire una visita indesiderata è stato il negozio "Danghyra", specializzato in porcellane. L'esercizio si trova nel sestiere di Dorsoduro, al civico 3220, a metà strada tra Ca' Foscari e Ca' Rezzonico, ed è molto conosciuto per i suoi prodotti realizzati interamente a mano.

I ladri hanno con ogni probabilità aspettato il calare dell'oscurità per poi entrare in azione. E' bastato loro forzare la serratura della porta d'ingresso dell'esercizio per poi gettare scompiglio all'interno. Fortunatamente il fondo cassa era piuttosto esiguo: i ladri infatti sono riusciti ad impadronirsi solamente di 40 euro o poco più. Si tratta dei soldi lasciati incustoditi dai titolari durante la notte. Poi la fuga, senza lasciare troppe tracce. Il punto vendita è stato inaugurato poco più di un anno fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento