rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Portogruaro / Via Ferdinando Magellano

Ladri scatenati a Portogruaro: in poco tempo razziano quattro case

I delinquenti sono entrati approfittando dell'assenza dei proprietari per il giorno di festa. Segnalazione di tre banditi in fuga a San Stino

Hanno approfittato dell'assenza dei proprietari e hanno razziato un intero quartiere. Quattro le abitazioni di Portogruaro violate venerdì scorso, quando magari i residenti si trovavano da parenti per il giorno di festa o al cimitero per ricordare i propri cari. Una batteria di delinquenti si è messa in azione nel pomeriggio, in un lasso di tempo che va probabilmente dalle 16.30 alle 21.

Una dopo l'altra hanno visitato delle villette singole in via Magellano, in via Machiavelli, in via Gabelli e in via Degani. In tutti i casi hanno forzato gli infissi delle finestre, meno uno in cui per aprirsi una via d'accesso hanno scassinato la "classica" porta sul retro. Le imposte erano infatti state chiuse dal proprietario. La razzia ha portato in dote ai delinquenti poco più di un migliaio di euro, cui devono aggiungersi preziosi di valore relativamente modesto, tra gioielli e orologi.

Il furto più ingente forse ai danni di una signora che due giorni prima aveva cambiato un assegno portandosi a casa circa 700 euro in contanti. Soldi che al suo ritorno di venerdì si erano già volatilizzati. Nonostante i numerosi colpi nessuno si sarebbe accorto di nulla. Compatibile con gli orari in cui la batteria è entrata in azione, però, una segnalazione proveniente da San Stino di Livenza. Nella prima serata si è registrato un tentato furto e un testimone avrebbe raccontato di aver visto tre individui in fuga a bordo di una Bmw station wagon scura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati a Portogruaro: in poco tempo razziano quattro case

VeneziaToday è in caricamento