menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Portogruaro, taccheggiatori "scatenati" nei negozi del centro

Ladri in azione sia in via Garibaldi che in corso Martiri, a pochi minuti di distanza. Rubati prodotti di profumeria e 500 euro in capi di vestiario

Due furti in neanche dieci minuti, in due negozi non troppo distanti, compiuti da individui differenti, o almeno così sembrerebbe. È accaduto a Portogruaro, come riporta la Nuova Venezia, dove alcuni taccheggiatori hanno preso di mira una profumeria e un negozio di vestiti in corso Martiri e via Garibaldi.

TOCCATA E FUGA – La prima segnalazione è arrivata alla centrale della Norm dei carabinieri poco dopo le 12.30: un ragazzo sarebbe entrato nel negozio della catena “Sephora” di corso Martiri e, dopo aver dato un'occhiata in giro, avrebbe afferrato una manciata di prodotti e avrebbe tentato la fuga. Una commessa ha notato quanto accaduto e si è subito lanciata all'inseguimento del delinquente, senza fortuna: sembra infatti che il giovane taccheggiatore potesse contare sull'aiuto di un complice in attesa all'esterno, che l'ha aiutato a far perdere le sue tracce. Il secondo episodio è avvenuto nella strada parallela, dentro il negozio di abbigliamento G. 26 Gallery: quattro giovani sono infatti entrati nel locale e hanno iniziato a riempirsi sistematicamente gli zainetti di indumenti, salvo poi scomparire nel nulla carichi di merce rubata. Il valore dei capi sottratti, in totale, non dovrebbe comunque superare i 500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento