menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le rubano il pc con le foto del figlio "Ricompensa a chi me lo riporta"

Titolare di ristorante (e mamma) disperata a Jesolo: "Si prendessero anche il locale, mi hanno tolto le emozioni più belle della mia vita"

"All'interno ci sono tutte le foto del mio primo figlio. Tutte le emozioni di una mamma che vede il proprio piccolo nascere e crescere". E' disperata Alessia, la titolare del ristorante giapponese "Ichiban" di Jesolo Lido. Al punto da offrire una ricompensa a chi le riporterà indietro il suo Mac, pagandolo ben più del valore di mercato: "Sono disposta a pagare anche duemila euro pur di riaverlo  - sottolinea - Spero che i ladruncoli che me l'hanno sottratto lo vengano a sapere e che me lo riportino indietro. So che non dovrei scendere a patti con persone del genere, ma mettetevi nei miei panni. Lì dentro sono racchiuse emozioni irripetibili che hanno un valore enorme per me".

La "visita" dei predoni nel ristorante nella notte tra mercoledì e giovedì. I malviventi si sono introdotti da una porta finestra per poi dirigersi direttamente alla cassa per arraffare i contanti. Subito razziati al pari delle mance, custodite all'interno di un salvadanaio a forma di gattino. "Non l'hanno rotto - spiega la titolare, 25enne - lo hanno aperto sotto e si sono impadroniti dei soldi, così come del palmare per le ordinazioni".

Poi, però, l'attenzione dei banditi è stata attirata da quel personal computer poggiato nelle vicinanze. La proprietaria l'aveva portato nel ristorante per stampare dei file, decidendo poi di lasciarlo lì. E riprenderselo l'indomani. All'interno tutte le emozioni degli ultimi due anni, finite in mani sbagliate. "Non ho alcuna copia di video e foto - spiega la donna - i soldi non mi interessano. Si prendessero anche l'intero ristorante. Non m'interessa. Non voglio nemmeno sapere chi è stato a farmi una cosa del genere. Al limite non denuncerò. Ma, vi prego ladri - conclude la giovane -, fatemi riavere indietro le emozioni che ho provato nello sposare mio marito e nel mettere al mondo mio figlio. Mi avete inferto un colpo durissimo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento