menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri vogliono colpire di notte nella carrozzeria: messi in fuga da un residente

E' successo verso l'una e mezza di venerdì in via Olmo: "Erano in due, mi sono avvicinato e sono scappati di corsa". La mattina seguente, però, auto depredate in zona via Longhin

Chi ha avuto un risveglio pessimo e chi, grazie all'intervento di un residente, ha evitato di recarsi al lavoro e scoprire che i ladri avevano perpetrato una razzia. Notte movimentata a Martellago dove, verso l'una e mezza tra giovedì e venerdì, un cittadino si è accorto che vicino al suo giardino c'era un intruso: "Si trovava all'interno della proprietà della Carrozzeria Lugato di via Olmo - racconta - era vestito di scuro e con ogni probabilità aveva un complice che stava facendo da palo".

Ladro in fuga

Il residente non si è perso d'animo e ha mosso qualche passo in direzione dell'intruso, ch si era acquattato per non farsi scoprire. A quel punto si è alzato e ha iniziato a correre raggiungendo il complice, che evidentemente si trovava poco distante per fare da "palo" e di lì a poco si sarebbe introdotto anche lui nell'area della carrozzeria: "Sul posto sono giunti i carabinieri di Noale - continua il testimone - ci hanno messo molto poco perché erano già in zona per una segnalazione da parte di un altro residente nell'area di via Frassinelli, anche lì di possibili ladri. Anzi, dalla descrizione potrebbe trattarsi sempre dello stesso ladro".

carabinieri ok 2-3-2

Furti su auto

Se un furto è stato sventato, però, lo stesso non si può dire per i proprietari di una Fiat Bravo, di una Peugeot 307 station wagon e una Bmw grigia in sosta in via Longhin: tutte hanno subito dei danneggiamenti e, secondo le segnalazioni sui social nwtwork, sarebbero state depredate di quanto di valore c'era negli abitacoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento