menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri scatenati nella scuola di inglese, spariscono 5 computer

Il colpo nella notte tra martedì e mercoledì in via Vanoni a San Donà. "Visitato" anche il vicino patronato "Labor", nello stesso stabile

Hanno forzato la porta e hanno fatto razzia. I delinquenti stavolta hanno messo di mira la sede del British Institutes di San Donà, facendo sparire in pochi minuti cinque computer che si trovavano nelle stanze della scuola di inglese di via Vanoni a San Donà. Una visita indesiderata che è andata a segno nella notte tra martedì e mercoledì e che non deve avere accontentato i delinquenti.

Nello stesso stabile, infatti, si sono insinuati anche all'interno del patronato "Labor". Anche in questo caso nel mirino dei malintenzionati non sono finiti soldi, forse perché non ce n'erano, bensì l'ennesimo computer. Che è andato a rimpinguare il già pesante bottino della nottata. Ai responsabili di entrambe le realtà, mercoledì mattina, non è rimasto altro che chiamare i carabinieri. Facendo l'inventario di ciò che era sparito a causa dell'incursione dei predoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento