Tentano di fare il colpo al distributore, delinquenti messi in fuga dalla vigilanza

Batteria di banditi in azione nella notte tra sabato e domenica nell'area di servizio Fratelli Vianello di via Trezze a Portegrandi. Indagini dei carabinieri attraverso la videosorveglianza

Il colpo stavolta è stato sventato grazie all'intervento del servizio di vigilanza Axitea, giunto sul posto pochi minuti dopo che i delinquenti erano entrati in azione. Nel mirino di una batteria di ladri è finita l'area di servizio "Fratelli Vianello" di via Trezze a Portegrandi, nel territorio comunale di Quarto d'Altino.

L'allarme scatta poco dopo le 2 della notte tra sabato e domenica: qualcosa non va alla colonna del self service e una pattuglia che si trova nei paraggi raggiunge subito il distributore. I delinquenti capiscono di dover fuggire il prima possibile e cercano di mascherare il danno riposizionando per quanto possibile la bocchetta in cui si inseriscono i soldi (volevano manomettere la colonnina per intascarsi l'incasso).

Sul posto intanto intervengono i carabinieri, che assieme alla guardia giurata accertano il tentato furto. Le indagini continuano: le telecamere di sorveglianza hanno ripreso i banditi in azione. Possibile che i malviventi abbiano lasciato qualche indizio del loro passaggio. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Automobile contro moto, perde la vita un motociclista di San Stino

  • Esplosione a Marcon, il botto mette in allarme mezzo quartiere

  • Minaccia la dipendente con la pistola, poi fugge con il contante

  • Il radar non funziona: motopeschereccio si schianta contro una briccola e affonda

Torna su
VeneziaToday è in caricamento