menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabiniere fuori servizio blocca il ladro in azione: predone arrestato

Sabato pomeriggio a Dolo un sottufficiale della tenenza locale ha sorpreso il malintenzionato mentre cercava di rubare un'auto in un park

E' stato sorpreso in flagrante mentre stava armeggiando su un'auto in sosta. Con ogni probabilità voleva insinuarsi nell'abitacolo per poi razziare quanto di valore si trovava all'interno o addirittura impossessarsi del veicolo, una Fiat Punto di proprietà di un'anziana. Il piano, però, per B.G., 42enne residente a Fossò, un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è però saltato grazie all'intervento di un carabiniere in borghese che ha capito quanto stava accadendo.

Sabato pomeriggio, pochi minuti prima delle 18, è dunque intervenuto nel parcheggio incustodito di via Garibaldi a Dolo. Il sottufficiale della tenenza locale è riuscito quindi a bloccare il malintenzionato, chiedendo i rinforzi. I militari intervenuti hanno subito dopo arrestato il ladro, accusandolo di furto aggravato, e l'hanno portato nella caserma di via Arino per gli accertamenti di rito. Per lui sono scattati quindi gli arresti domiciliari in attesa della direttissima che sarà celebrata lunedì mattina in Tribunale a Venezia. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento