menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro sorpreso a scassinare la biglietteria automatica, scattano le manette in stazione

Un 55enne chioggiotto arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì nello scalo ferroviario della città clodiense. Non si è accorto che la struttura aveva un sistema di sicurezza

Nella notte tra mercoledì e giovedì gli agenti del commissariato di Chioggia, hanno arrestato B.D. di 55 anni, residente a Chioggia, mentre tentava di forzare la biglietteria automatica della stazione ferroviaria della città clodiense. L’uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dalla volante mentre con l'aiuto di un piede di porco e di alcuni grossi cacciaviti stava cercando di avere ragione della biglietteria. 

B.D. non si è accorto che la struttura è collegata alla centrale operativa delle Ferrovie dello Stato, che ha subito allertato la polfer di Mestre e di conseguenza il commissariato locale. Alla vista dell'arrivo delle forze dell'ordine, B.D. ha tentato la fuga, cercando di disfarsi dello zaino con all'interno gli arnesi utilizzati per lo scasso. Raggiunto e bloccato, il 55enne è stato arrestato per tentato furto aggravato. Giovedì mattina il 55enne è stato portato in Tribunale per la direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento