rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Chioggia

Ladro sorpreso a scassinare la biglietteria automatica, scattano le manette in stazione

Un 55enne chioggiotto arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì nello scalo ferroviario della città clodiense. Non si è accorto che la struttura aveva un sistema di sicurezza

Nella notte tra mercoledì e giovedì gli agenti del commissariato di Chioggia, hanno arrestato B.D. di 55 anni, residente a Chioggia, mentre tentava di forzare la biglietteria automatica della stazione ferroviaria della città clodiense. L’uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato sorpreso dalla volante mentre con l'aiuto di un piede di porco e di alcuni grossi cacciaviti stava cercando di avere ragione della biglietteria. 

B.D. non si è accorto che la struttura è collegata alla centrale operativa delle Ferrovie dello Stato, che ha subito allertato la polfer di Mestre e di conseguenza il commissariato locale. Alla vista dell'arrivo delle forze dell'ordine, B.D. ha tentato la fuga, cercando di disfarsi dello zaino con all'interno gli arnesi utilizzati per lo scasso. Raggiunto e bloccato, il 55enne è stato arrestato per tentato furto aggravato. Giovedì mattina il 55enne è stato portato in Tribunale per la direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro sorpreso a scassinare la biglietteria automatica, scattano le manette in stazione

VeneziaToday è in caricamento